Per quanto riguarda la versione positiva del partner romantico, questo è quello in cui credo fermamente. Ci sentiamo in prigione quando NON ci svegliamo da una trance. Sto lottando per recuperare la stima di me stessa, persa avendo ceduto a ciò che non volevo essere proprio per reazione. Ti ringrazio tantissimo con le lacrime agli occhi . Uno era quello della Norwood ” Guarire coi perché “che parla delle nostre ferite, l’altro di Choopra sulla legge quantistica. Ecco, il punto credo sia proprio questo. Ho pagato un prezzo assurdo e spero, non ne sono ancora convinta, che abbia un senso. Amore vero, reciproco rispetto. Le anime delle Fiamme gemelle devono evolvere al più alto livello e conoscere l’amore incondizionato. Coraggio dunque cari amici. Mi ha lasciato addosso la paura di conoscere qualcun’altro, mi ha fatta sentire una facile, mi rimbomba la sua frase in testa:”io non sono come te, io non faccio ca*** schiaccia ca**”. But who is the real enemy? Ciao Olga, condivido la sensazione di impoverimento, il sentirsi rapinata della parte migliore di se e in un certo senso di avere definitivamente perso l’innocenza nei rapporti umani. Si sentono le emozioni leggendo il libro. Quando noi “lo siamo”, allora può “accadere”. Questa è la parte alchemica delle relazioni di fiamma gemella, poiché detentrice della seguente caratteristica: la luce più potente viene estratta dal punto più oscuro della vostra ombra. In realtà, non vogliamo accedere alla nostra coscienza profonda, alla convinzione insita nella nostra anima. A me è stato offerto proprio quello, il lato fisico….non l’amore da sogno né promesse di futuro….ed era in effetti ciò di cui avevo bisogno. Anche la mia terapeuta è convinta che occorre guarire le proprie ferite profonde e antiche per tornare a nuova vita ed è su questo che sto lavorando ma è dura, troppi alti e bassi, ricadute che tuttavia vivo in totale e assoluta distanza da questo individuo. Più o meno così: Le relazioni tra anime gemelle a questo livello hanno le seguenti caratteristiche: Sostanzialmente, l’anima gemella in una relazione romantica è la gioia e il dono che veniamo a sperimentare quando diventiamo i nostri migliori partner, quando abbiamo guarito i nostri traumi e diventati i compagni di vita che abbiamo sempre desiderato di avere. Credo che l’esperienza della fiamma gemella serva a “farci fare il lavoro dell’anima” che rimandavamo. Spesso nel rapporto c’è la presenza di un terzo elemento di tipo karmico che funge da ostacolo per l’unione. Tutto accade per farci tornare a casa, verso la nostra essenza più profonda. Significa che la “relazione” che abbiamo stabilito con loro ci ha offerto un’opportunità di evoluzione, indipendentemente dalla natura della connessione che si è creata. Non riuscivo a vivere la forte intesa fisica che avevamo sapendo che il giorno dopo magari si sarebbe visto con qualche altra, come di fatto faceva. Addirittura può capitare di rendersi conto di avere sognato quella persona ancora prima di incontrarla. Cosa aspettarsi quando si abbandona un/a narcisista patologico/a alla sua sorte? Anche a me sono stati instillati dubbi simili con parole dette in certi momenti e comportamenti degni di un cliente di una prostituta…però non dobbiamo farci condizionare, perché il male stava dentro di loro e lo hanno solo proiettato su di noi. Mirna cara sono felice di trovarti, sei stata un grande supporto e molto presente con me. Quelli che sono nati per incontrarci, per trasformarci attraverso il bene, e che siamo pronti a benedire perché ci aiutano a lasciare andare coloro che NON APPARTENGONO AL NOSTRO LIVELLO EVOLUTIVO. Nascono come una grande sfida del Creato per portarci a fare un’immersione nelle viscere dell’inferno, laddove si concentra l’oro più pregiato, così da estrarlo ed arricchirci. Poi cosa riusciamo a farne di tutte queste macerie dipende da infiniti fattori interni ed esterni: pur con tutta la rabbia di cui non so se riuscirò mai a liberarmi, e pur con tutta la voglia che ho di vederlo con il culo finalmente a terra, ammetto che da quegli shock avrei potuto solo o mai più riprendermi, o cambiare marcia. Ha preso tutto quello che c’era da prendere, pudore, vergogna, audacia, coraggio, complicità, sesso e amore. Anche nei momenti di divisione le fiamme sentono una forte attrazione tra loro, una sorta di magnetismo talmente forte che le fiamme gemelle finiranno sempre per essere vicine, non ci sarà rito di allontanamento che tenga. Vedrai che torniamo in noi Braccia che prima erano senza tono, e ora stanno sviluppando muscoli. Via da me queste persone. A mio parere c’è un “Contratto dell’Anima” molto più profondo da essere valutato. Io sì altrimenti sarei come lui e non avrei mai provato quel costante senso di mancanza pure quando c’era. E come ogni esperienza profondamente dolorosa sembra che ci perseguiterà per tuta la vita, ma non è così. 146. È una battaglia durissima ma ci siamo annientate siamo sparite per troppo tempo e non è facile ricostruire il proprio io…poi da queste macerie ancora più difficile perché non lasciano lividi esterni quindi non si percepiscono i miglioramenti, Ciao a tutti. The tree of knowledge of good and evil. Si sperimenta una tossicità mai provata; Nessuna delle due parti lavora per espandere la coscienza personale e relazionale in modo sano. Questa è la parte più difficile. Questo è ciò in cui credo profondamente: quando siamo diventati l’anima gemella di noi stessi, nel senso della totale auto-accettazione (auto-partnership), saremo attratti e attirati verso la possibilità di mantenere una relazione d’amore con un compagno d’anima sano, appagante e piacevole – se siamo pronti a coinvolgere la coscienza nel nostro viaggio di “relazione”. LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE, visto il trattato che istituisce la Comunità economica europea, visto il regolamento n. 136/66/CEE del Consiglio, del 22 settembre 1966, relativo all'attuazione di un'organizzazione comune dei mercati nel settore dei grassi (1), modificato da ultimo dal regolamento (CEE) n. 3577/90 (2), in particolare l'articolo 35 bis, focaccia dei desideri. Mi sto accettando è questa la chiave di svolta . Firmiamo un “contratto dell’anima” con tutte le persone che corrispondono alla composizione del nostro Essere Interiore (il luogo in cui la nostra energia vitale viene generata). Bisogna andare a capo Olga, cerca di abbassare il tuo livello di rabbia, forza cara è dura ma se ne deve uscire da questo tormento. Lor snaturano la nostra personalità e creano apposta questi dubbi. folletti. Mi ha depauperata come un barbaro. Le fiamme gemelle rappresentano le esperienze che accomunano, che si condividono, ma che non annullano la specificità di quell’Essere. Illuminante come al solito. Grazie Claudileia mi hai fatto un dono eccezionale con questo articolo sulle fiamme gemelle e la nostra evoluzione. Forse devo solo accettare chi sono oggi, ovvero la versione più elevata di me stessa che io ricordi. Grazie, La cosa è reciproca cara Morgana…a volte mi sento io giù e leggervi mi aiuta a sperare i momenti neri…un abbraccio. Non permettere ai sensi di colpa di invadere tutto il territorio. Ha ragione il professor Maritein quando parla della complicita’ nella relazione narcisista/ complementare . Ho il senso di colpa lo ammetto per essermi staccata ma lo dovevo fare e non sono ancora pronta a stare qui perché non ho molto da dire in qsto periodo. E allora ho alzato la testa. Può trattarsi del partner karmico di una delle due fiamme, o di una persona relativa all’ambiente di lavoro o di un famigliare. Restano stagne. Sicuramente riuscire ad intraprendere un nuovo rapporto, finalmente sano, aiuta a scaricare definitivamente l’ossessione è la rabbia di una esperienza del genere e ad avere una prospettiva nuovamente positiva, è un po’ l’effetto chiodo scaccia chiodo, concedimi questo paragone, vorrei avere anche io questa prospettiva, ma non sarà e la solitudine affettiva mi pesa e mi rallenta la guarigione. Vorrei anche menzionare che tutte le Fiamme Gemelle che risiedono su Madre Gaia, devono essere pronte ora, per seguire il loro destino di aumentare la coscienza dell'umanità, essendo buoni esempi ed eseguendo le proprie missioni. <<>> Fiaticorti, festival internazionale del cortometraggio, nato nel 2000 è la manifestazione più longeva della provincia di Treviso nell’ambito cinematografico e uno dei primi festival a livello nazionale dedicato al cortometraggio. Come mai avrei potuto fare la differenza senza assumermi la piena responsabilità di guarire radicalmente la mia coscienza in primis? Io imparo a rialimentarmi poco a poco, facendo un po’ la schizzinosa, scegliendo con cura. Se per caso ti riconosci nel termine fiamma gemella, e ancora di più se ti sembra di riconoscerti in una dinamica tira e molla, o chaser- runner, oppure ancora di inseguimento e fuga, e ovviamente sei la fiamma che "insegue" questo articolo è per te in particolare. E finalmente si rinasce, migliori di prima e, come successo a me, si incontra davvero l’anima gemella. Abbraccio. Che i narcisisti non stabiliscano connessioni “tiepide” è una realtà. Modifica ), Stai commentando usando il tuo account Google. Se accettate briciole per colpa della paura, non sarete mai in grado di generare l’energia che serve per alimentare il centro di potere del vostro essere interiore. Un’avventura che richiede che le loro aspettative e le loro forze si uniscano nel mondo fisico. Almeno per un po’ staccati e recupera le energie mentali che ti daranno quella lucidità che inevitabilmente si perde almeno di capire cosa vuoi per te nella vita e cosa è giusto o sbagliato e quindi da allontanare. Leggendo l’articolo mi rendo conto di quanto lavoro abbia fatto per riuscire a trasformare un rapporto di “fiamme gemelle” in un rapporto di “anime gemelle”. Ho passato un periodo che solo chi è stato vittima può capire. Lui non avrà mai niente di diverso da offrire di se stesso perché non ha nemmeno la consapevolezza che esiste qualcosa di diverso. Le due metà sono ora separate: ognuna ha preso una direzione diversa ed evolve separatamente dall'altra. Dopo un anno esatto li ho ripresi, ma rimanevo ancora scettica. Quando siamo in una relazione e sentiamo di essere con un compagno di cella siamo effettivamente in prigione, bloccati con qualcuno dietro le sbarre. 3. Quindi mi è salito spontaneo l’allontanamento. Perché non tutti siamo e non tutti abbiamo una fiamma gemella. È scritto benissimo. ( Chiudi sessione /  Cara Olga secondo me la crescita è proprio questa cioè avere il dubbio…questo contrasto che vivi dentro è la chiave della crescita di un conflitto auto indotto stando con questo tipo di persone. Ho passato troppi anni/mesi a farmi domande su come ho potuto accettare certe cose ecc ecc Dove sta la crescita? Le Fiamme si uniscono per provocare nel loro riflesso la crescita necessaria affinché entrambi possano raggiungere il loro massimo potenziale. succederà anche a me? O forse ancora, me la sto di nuovo raccontando, che adesso essendo me stessa (o la me stessa che in questo momento credo essere più autentica), vivo meglio. Come si vive in un Paese guidato da una leadership che banalizza la vita? Si tratta di un potente “contratto dell’anima” nato per portare alla luce la nostra vera essenza, così da aiutarci a raggiungere obiettivi maggiori. L’idea del compagno di cella è… brrrr! Quando l'uomo uscì come scintilla dal seno del Creatore, era duplice e quelle due parti si completavano: ciascuna era la metà perfetta dell'altra. Un abbraccio. In prigione si muore, ma sappiamo perfettamente che si può morire anche prima di cessare fisicamente di esistere. Lui sapeva farmi sentire la sua prescelta, la sua lanterna nel buio, la sua dea…ho faticato per raggiungere questo “traguardo” ed era comunque un traguardo estremamente labile e traballante. Ci mettiamo a dormire accanto a lui/lei chiedendoci quando saremo mai liberi di andarcene da questa relazione o da questa persona – oppure possiamo essere totalmente terrorizzati solo a pensarlo. Bellissima la frase che hai citato….anche tutto questo diventa prezioso quando condiviso e denota la bellezza della tua anima che pur sofferente riesce a donare qucosa di bello agli altri. Aver scoperto di essere anch’io una narcisa / complementare non è stato facile e lo sto ancora metabolizzando . Io credo proprio che lui non sapesse amare e non è colpa sua se io ho cercato in tutti i modi di farmi amare. Ecco io non mi sento pronta e non avrei mai voluto vivere questa ‘evoluzione’ quantica. L’amore, la fiducia, il lavoro di squadra, il rispetto e la gentilezza vengono seriamente compresi; Avete paura e non vi piace la persona che diventate nella relazione; Ogni persona all’interno della relazione cerca di cambiare e controllare l’altro: non può accettarlo “così com’è”; I conflitti sono continui e intensi, caratterizzati dalla mancata risoluzione. Quando l’ho fatto, come spiegato prima, quel “contratto dell’anima” che avevo firmato con lui si è sciolto definitivamente. Le cose succedono sempre per un motivo e guarda caso oggi ho letto questo articolo che mi ha aiutata a concretizzare un altro passo di consapevolezza che sto attraversando. Vorrei avere una barca di soldi per analizzare i motivi che mi tengono nello stallo. Io li prendo anche se metà la sera da 3 mesi ma so che gestiro..anche questo è non li prenderò in eterno. Ho detto basta a rimurginare e flagellarmi è solo altro tempo che regalo allo stronzo. Abbracci a te! E quando andiamo contro noi stessi e ciò che siamo nel profondo non può mai andare bene… Forse questo rapporto mi è servito proprio a confermare quello che davvero voglio da una storia… @2019 copyright studiohermetico legamentodamore.com tutti i diritti riservati, Attenti alle truffe – Istruzioni per approcciarsi. Spero non torni mai più. È la legge quantistica: se dentro sei così, allora lo sei anche fuori. E sono testimone di quanto sta accadendo nella mia testa perché effettivamente dopo tantissimo tempo passato a condannare i suoi comportamenti ad un certo punto non l’ho più spontaneamente fatto…sono rimasta io a far fronte solo al mio buco. Il blog 'Arte di salvarsi' nasce nel giugno del 2015. Posso non concordare anche con la funzione che lei attribuisce a queste persone nella nostra vita, perché secondo la mia visione sono arrivati per bloccarci e non per illuminare le nostre zone d’ombra. Non mi faccio una colpa sicuramente se prendo un farmaco ,l importante Morgana e non abusare mai e avere la consapevolezza. Un abbraccio. Il risveglio, come hai ben compreso, appartiene unicamente agli empatici, alle persone dotate di una coscienza da risvegliare. Mi sono dedicato all’altra persona in ogni modo possibile per il suo bene? Per eventuali rettifiche e per segnalazioni si prega di inviare una e-mail all’indirizzo artedisalvarsi@libero.it, A proposito di anime gemelle, fiamme gemelle e compagni di cella, Il partner narcisista e l’effetto anima gemella, Il narcisismo e l’invalidazione delle prede: come cancellano a fuoco lento un’identità, https://blog.melanietoniaevans.com/the-narcissist-soulmate-twin-flame-or-cell-mate/. Una cosa è certa: la relazione non ci serve, perché non stiamo imparando ciò che dobbiamo imparare attraverso un rapporto sano. Il blog è multidisciplinare e quindi traduco tutto ciò che potrebbe aiutare. So che pur di non cedere a lui (non mi degna) ma nello stesso ambiente è davvero difficile restare così “impermeabili” a tutte le sue conquiste e chiacchiere che inevitabilmente senti. Se stiamo facendo un rapporto del tipo “compagni di cella”, tanto possiamo stare con qualcuno che ci provoca delle sensazione intense nello stile “fiamma gemella” oppure con una “varietà da giardino” semplicemente deludente, ma che ci rende comunque bloccati. Era una “fiamma gemella” e l’ho sposato. ... Il dolore del suo allontanamento si trasforma in rabbia disperata, quando vedi che la reazione di trazione non genera alcun risultato, quello che provi a fare è allontare il suo corpo energetico da te. Un grande abbraccio. Troppe persone, quando incontrano un/a narcisista di grande impatto nelle loro vite, raccontano di avvertire una profonda connessione nell’anima. E ho sempre dormito,ma ripeto demonizzare i farmaci quando ci sono periodi che possono essere importanti non lo trovo giusto. I nostri traumi originali lavorano per portarci sempre a queste situazioni, perché continuano a generare modelli disfunzionali innescati da persone che rappresentano quel trauma nella nostra Vita, indipendentemente da quanto pensiamo di “sapere” già tutto. La relazione porta allo sviluppo di crepe ancora più profonde nella personalità. Sono spariti i sentimenti di chissà quale connessione, di amore ossessivo o la necessità di averlo nella mia vita ancora una volta. So che non è la scelta giusta, ma nella debolezza ora preferisco “anullare” me stessa piuttosto che cedere in errore “al di fuori”. Sarebbe meglio non incontrarli mai ma se almeno riusciamo a fare tesoro dell’esperienza forse non tutto il male è stato inutile. Ho letto una frase in questi giorni, che trovo molto “adatta”. E’ come se l’ universo mi avesse spinto verso un’evoluzione maggiore della mia anima . Psychology Policy. Ecco, in questi casi l’universo fa incontrare le fiamme perché sono destinate a lavorare mano nella mano in un progetto, o in un’impresa destinata a migliorare il mondo. Io non riesco a vedere solo negatività nella persona che ho amato. Ok là fuori ci sono donne che uno così lo sotterrano al primo starnuto e allora? Le persone che trattano superficialmente il recupero dagli abusi narcisistici si convincono che è a causa dell’abuso e del modo in cui il narcisista è stato in grado di ingegnarsi per generare l’offerta narcisistica in voi. Loro questi livelli non potranno mai raggiungerli e saranno destinati a strisciare sempre nei bassifondi della loro buia esistenza. Del resto si sa che guardare nell’abisso ti porta o a caderci dentro o a rafforzare le braccia per restare appigliata alla vita. L’incontro con una psicopatica può portare, sembra un controsenso, enormi benefici se si è capaci di riconoscere, ammettere ed essere consapevoli di essere caduti in una terrificante trappola. Sono rimasta sbalordita da questa condivisione piena di umiltà e di empatia… che porta a scoprire e accettare tutte le “sfaccettature” evidenziate dalla nostra Fiamma Gemella. Who are the illuminati? Tuttavia ogni sopravvissuto trova una chiave di lettura per guarire dell’abuso e le parole di Melanie Tonia Evans hanno aiutato molte persone. E forse sono davvero una irrimediabile scombinata, ma se così è, allora meglio esserlo apertamente che non nascondersi dietro a un bel vestito, come facevo prima. Ecco le domande che pesano nell’intimo di tante persone. Il blog non ha scopo di lucro ed è aperto alla divulgazione gratuita di articoli scientifici, medici, giuridici e di auto aiuto. Ecco le caratteristiche: Come si sviluppano le relazioni di “fiamma gemella”? Nonostante dall’esterno chiunque mi diagnosticherebbe una isolata, spettinata, poco a posto secondo i canoni correnti insomma. New World Order - Who rules the world? Quindi… cerco di condividere su questo articolo ciò che me la sento di dire in tre sezioni a riguardo: Secondo la mia visione, un’anima gemella sarebbe qualcuno che stabilisce una partnership con la nostra anima allo scopo di farla EVOLVERSI. Spesso menziono Prema Chodren e lo farò di nuovo, perché la mia citazione preferita di lei è molto rilevante in questo articolo: “Ogni cosa dura il tempo di insegnarci ciò che dobbiamo sapere.”. Un abbraccio, Credo, che queste situazioni più di tutto, per quanto sia fondamentale è mai si possa ringraziare abbastanza perché a volte questo supporto è come vero e proprio ossigeno, ma più di tutto obbliga a capire che la parte più grossa si è da soli a farla, ti annienta ma ti obbliga a rialzarti…per rabbia, rivalsa, giustizia,ricostruzione,amore… E soprattutto Speranza. Quando si parla di Fiamme gemelle ci si riferisce all’incontro di due anime che un tempo sono state parti di un’unica anima. Ci passerà Mirna Si, lo so perfettamente. Una caratterista delle fiamme gemelle è la presenza di polarità, quindi laddove ci sono interessi in comune e somiglianze, dall’altra ci sono differenze che sono diametralmente opposte. Da molto tempo ormai desidero scrivere qualcosa riguardo le fiamme gemelle, così denominate per prendere le distanze da qualsivoglia altro tipo di rapporto esistente e possibilmente riconoscibile. O sarebbero “fiamme gemelle”, ... Quindi mi è salito spontaneo l’allontanamento. Np2 probabilmente è stato un “compagno di cella”, nel senso che ha imprigionato il rapporto nella dimensione trasgressiva e lì è rimasto. fortuna. Rispetto, amore, fiducia e cura reciproca; La combinazione di “due” accresce anche “di più” entrambe le parti e la vita in generale; Diventate persone ancora più complete, amorevoli e espansive come il risultato della relazione che state vivendo; C’è un profondo amore e un’attrazione che rimangono costanti e crescono sempre di più nel tempo. Fuoco e fiamme, of course! Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso: Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Oggi quando ho letto l’avvincente articolo ho sentito la mia anima balzare nel petto, ho trovato la mia connessione e mi sono sentita piu in pace verso me stessa e gli altri. È vero, ci sono periodi dove sembra una provocazione continua, per enfatizzare i tuoi difetti o la tua rabbia ed indurti …. Le fiamme gemelle si aiutano tra loro, non tendono mai a reprimere i desideri o i talenti dell’altro ma cercano sempre di farlo migliorare, di portarlo verso l’alto, di farlo felici, di vederlo realizzato. Io non sapevo farlo. Un superbo riferimento sulle fiamme gemelle Eccezionale. 5 motivi che portano i partner narcisisti a sabotare i successi dell’altro. Sono rimasta sbalordita da questa condivisione piena di umiltà e di empatia… che porta a scoprire e accettare tutte le “sfaccettature” evidenziate dalla nostra Fiamma Gemella. La mia psicologa mi disse una delle ultime volte che dovevo sentirmi libera di flirtare se lo desideravo, di sentirmi desiderabile e che in tutto questo non c’era nulla di male. Cosa succede quando un narcisista sa di essere stato inquadrato da voi? Quindi di qui mi piacerebbe parlare in generale di fiamme gemelle, con delle domande: 1) se due fiamme gemelle subiscono un rito di allontanamento, come lo si può capire? Via da me queste persone. L‘incontro tra due fiamme è quasi sempre rivelatorio: due fiamme gemelle hanno l’impressione di conoscersi da sempre, ci si sente subito a proprio agio, non si hanno problemi ad aprirsi subito l’uno all’altro, pare di essere difronte ad uno specchio che riflette noi stessi, uno specchio che mostra parti di noi che ignoravamo. Per evoluzione intendo l’abbandono di un livello inferiore, in cui vivete nella paura, con la conseguente ripresa in mano del nostro potere, rimasto bloccato, affinché possiamo procedere verso esperienze vibrazionali nuove, più alte e più appaganti. ERIS finalmente …ti leggo…sono contenta che ci sei…. Di fatto x uscire da una dipendenza entro in un’altra… Soltanto con questa non ho sensi di colpa, Non la vedo una dipendenza Morgana , ci sono dipendenze ben più gravi , anni fa se non fosse stato per lo xanax..io non sarei qui ..poi per 20 anni non. Ho scelto la seconda opzione e sono sopravvissuta. Assolutamente Morgana….loro sono morti dentro, in realtà come esseri umani non sono mai nemmeno veramente nati…consumano e gettano via, oggi ci sono perché gli servi e domani si sono giá dimenticati di te, ci trattano come distributori automatici di emozioni, sesso, facciata sociale o qualunque cosa possa loro servire. Tristemente, molte persone non capiscono la verità o la vera guarigione necessaria da una relazione di fiamma gemella, che è un’esperienza di creazione o di interruzione. vi abbraccio, Questo articolo, tra l altro uno dei più belli per me ma anche dei più difficili,ricorda un libro che ho letto e che non ho mai voluto finire proprio perché metteva a nudo bene la propria anima . Precisa… Quando c’è amore tra due persone la menzogna non ha posto. Nel mio articolo The Soul Contract With A Narcissist ho condiviso una profonda esperienza che ho avuto e ho spiegato perché i narcisisti appaiono nella nostra vita. Nell’articolo l’autrice spiega bene questa cosa quando dice che l’alternativa era tra soccombere e guardarsi dentro…e così è stato. Uno il negativo dell’altro, uno è il bene e l’altro il male, uno ha la capacità di risvegliarsi grazie a l’altro, e l’altro no. Per me sono dei ‘spenditori di torce’, come ho detto in un commento: nel momento in cui capiscono che stai arrivando alla conoscenza, soffiano sulla tua torcia per deviarti dalla ragione e falsare le impressioni del tuo cuore. Ironia della sorte: mentre la stiamo vivendo pensiamo di aver bisogno di liberare l’altro dalla sua oscurità per conoscere la luce quando, alla fine, quello che scopriamo è che saremo organicamente ‘illuminati’ SOLO quando riconosciamo la nostra zona ombra. Se fossero stati blandi e privi di importanza per voi, non saresti rimasti bloccati nelle danze traumatiche e dolorose in cui siete, costretti alla scelta di rimanere per essere distrutti o abbandonare la barca e salvarvi. Ciò non toglie che ‘articolo offre diversi spunti di riflessioni molto interessanti. E seppure mi renda conto di stare abbruttendomi nella mia solitudine, ragiono, forse è perché ciò cui sono destinata fin dall’inizio era proprio questo: niente amori romantici ma io, mia figlia, il MIO progetto, e basta. Quando finalmente ci rendiamo conto di questo, riusciamo a lasciarla andare e iniziamo il “lavoro dell’anima” che era necessario fare per abbracciare e attualizzare chi veramente siamo: il contratto con la fiamma gemella e la nostra anima si conclude quando ci occupiamo di noi. Modifica ), Mandami una notifica per nuovi articoli via e-mail. Fiamme gemelle: imparare a gestire due energie simultanee. Si può fare un percorso insieme, ci si può sentire facenti parte di una Comunità, di uno stesso grado vibratorio, conservando sempre la propria unicità, quello specifico che non si perde mai, che ci distingue dagli altri, così come Dio ha voluto per ognuno di noi. NON POTEVO PIU ‘ IGNORARE LA MIA STORIA e quella della mia famiglia di origine, ho una madre narcisista che ha fatto su di me danni irreparabili, e che ora devo accudire perché dipende da me in tutto. La parte brutta é che li prendo quando la vedo come unica uscita, L’importante che almeno ti aiutino nel riposo…io non ho mai preso tranquillanti per paura di non poterne fare a meno, mi rilasso leggendo, con tisane o anche facendo dei giochi al pc…cose che distraggono la mente dai pensieri…un abbraccio…, Sì per il sonno funzionano, ma è difficile smettere e mi girano le scatole perché ero riuscita a metterli da parte, mi basta prenderli qualche giorno e poi senza non riesco a chiudere occhio anche totalmente e di giorno parte la tachicardia, sembra un gioco al contrario.. Resti tu sola con mille blocchi, pensieri tristi, una vita che risulta vuota e totalmente incomprensibile ad andare avanti in qualche modo. Potrebbero essere membri della nostra famiglia, un collega di lavoro, un amico, un conoscente, persino un animale domestico… Chiunque, COMPRESO un partner romantico. Nella mia vita mi sono imbattuta in diversi narcisisti, ma solo l’ultimo mi ha fatto comprendere quello che testardamente avevo nascosto a me stessa e che avevo una tremenda paura di conoscere. Modifica ), Stai commentando usando il tuo account Facebook. Stessa cosa per me, la sua ex era fredda mentre io ero affettuosa ma da essere tenera di cuore sono diventata soffocante. I rapporti del tipo “compagni di cella” compromettono estremamente l’evoluzione dell’anima. Queste relazioni nascono per una GRANDE causa – non riguardano solo la guarigione personale e l’evoluzione, ma sono anche progettate per portare avanti la guarigione collettiva e l’evoluzione. Li ho iniziati a leggere con grande fastidio e sommariamente . Una o entrambe le Fiamme Gemelle diventano emotivamente e mentalmente instabili, inondate da un profonda sofferenza, da un sentimento di rifiuto e abbandono. oggi pomeriggio ho reagito in malo modo all’ennesima giornata intera di provocazioni da parte di quella mer.da – non siamo venuti alle mani semplicemente perché il vigliacco viscido come al solito quando parto sta zitto e muto – però ho tirato giù un paio di cose, niente di che, lui stava sfasciando mobili fuori al terrazzo da circa 5 ore ( mobili vecchi, solo per far casino e dare fastidio) – sento un forte dolore, zona costole, spero non sia niente, solo uno strappo nella foga – E lo facciamo tantissime volte fino al risveglio determinante che ci porta all’evoluzione. Queste relazioni sono un gradito sollievo dopo gli abusi narcisistici e valgono tantissimo il duro viaggio fatto per arrivarci! 18. Sono stata debole ma poi ho capito che a queste cose bisogna reagire ad un certo punto…la vita stessa lo impone altrimenti si soccombe alla legge del più forte, anzi, alla legge degli stronzi che si fanno forti ergendosi sulle nostre fragilità. Perché è questo l’unico modo per amarci ed essere amati in modo autentico. Il rapporto tra fiamme gemelle, seppur raro, prezioso e unico, non è sempre un rapporto molto stabile: occorre considerare che le fiamme si incontrano dopo aver vissuto esperienze difficili. Superandola, diventerete dei fari che conducono gli altri fuori dall’oscurità verso la luce. ve la dedico come miglior auspicio più prossimo Si tratta di una crescita che spesso fa male, che avviene attraverso la guarigione, e consente al sommerso di emergere. Non serve una barca di soldi, cara Olga! Questo è l’iter delle relazioni tra “fiamme gemelle”.