2 Storia della Colonna Infame L’ARGOMENTO E IL TITOLO L’argomento principale dell’opera è il processo che si svolse a Milano contro alcuni pre-sunti “untori” durante l’epidemia di peste del 1630, a partire da un episodio di cronaca cit-tadina. Romanzi, Storia della colonna infame | Contattare il venditore Considerato tra i massimi scrittori della nostra letteratura, fu autore di opere etico-religiose, storiche, poetiche. Codice articolo LBCAR_009202. BOMPIANI VARIA GENNAIO 1985, 1985. copertina morbida. Informazioni sul venditore Edizioni Paoline, 1963. Dopo aver raccontato vari casi di persone cadute in sospetto d’untori, senza che ne seguissero processi, “mi trovo”, dice, “a un passo difficile e pericoloso, a dover dichiarare se, oltre quelli così a torto presi per untori, io creda che ci siano stati untori davvero... Nè la difficoltà nasce dall’incertezza della cosa, ma dal non essermi lasciata la libertà di far quello che pur si pretende da ogni scrittore, cioè ch’esprima i suoi veri sentimenti. Editore: Codice articolo 0000000009542. Chi non conosce il frammento del Parini sulla colonna infame? Couverture légèrement déchirée. italiano Copertina: Manca sovracopertina Pagine: Leggere tracce d'umidita'. Ottime condizioni. BROSS. Ammareal reverse jusqu'à 15% du prix net de ce livre à des organisations caritatives. Informazioni sulla fonte del testo Storia della colonna infame: Capitolo I [p. Condizione: NEW. Editore: 11. Ma a questo si rispondeva che un tal inconveniente non poteva nascere, perchè i poeti, nessun credeva che dicessero davvero. La Newton Compton ha pubblicato I promessi sposi, La monaca di Monza e Storia della colonna infame. In un tempo, come l'attuale, di dolorosi e talvolta dilanianti assilli giudiziari e processuali, forse nessun testo può risultare all'ordine del giorno meglio di queste scarne e terribili pagine della Storia della colonna infame di Alessandro Manzoni. Codice articolo ARC4629. | Contattare il venditore | Contattare il venditore Non solo non nega espressamente la reità di quegl’infelici (nè, fino al Verri, ci fu chi lo facesse in uno scritto destinato al pubblico); ma pare più d’una volta che la voglia espressamente affermare; giacchè, parlando del primo interrogatorio del Piazza, chiama “malizia” la sua, e “avvedutezza” quella de’ giudici; dice che, “con le molte contradizioni, palesava il delitto nell’atto che voleva negarlo”; del Mora dice parimenti, che, “fin che potè reggere alla tortura, negava, al solito di tutti i rei, e che finalmente raccontò la cosa com’era: exposuit omnia cum fide”. Condizione: Buone. Qui, nel capitolo V del tomo IV, cioè l’ultimo, do-veva trovare posto questa sorta di saggio storico che, tuttavia, nei successivi rifa- Bompiani Lecco, Periplo, 1997. Editore: Condizione: Bon. 3. Alessandro Manzoni - Storia della colonna infame (1840) Introduzione. Informazioni sul venditore Informazioni sul venditore italiano Copertina: sovracopertina logorata Pagine: tratti a matita - leggere tracce d'umidita'. (1993), Da: Editore: Bompiani, 1942. (1993), Descrizione: L' UNITA', 1993. copertina morbida. "Si credette", dice, "che l’estimazione del senato potesse restar macchiata dall’antica infamia." Editore: Condizione: BUONO USATO. Ma il luogo dove fa intender più chiaramente il suo sentimento, è dove protesta di non volerlo dire. Editore: italiano Copertina: sovracopertina leggermente logorata e macchiata Pagine: costa parzialmente staccata all'internoNote: normali segni del tempo. Chi domandasse se non sarebbe stata cosa più ragionevole, come più facile, il non parlarne affatto, sappia che il Ripamonti era istoriografo della città; cioè uno di quegli uomini, ai quali, in qualche caso, può essere comandato e proibito di scriver la storia. 4 0 2 COP. Codice articolo 150020. Signs of wear on the cover. Tutte le riflessioni che abbiamo esposte poco fa, e quelle di più che si posson fare, sulla contradizion manifesta tra l’assoluzion del Padilla, e la condanna degli altri, il Ripamonti le [p. 854 modifica]accenna con un vocabolo: “gli untori furon puniti ciò non ostante: unctores puniti tamen”. Storia della colonna infame: Alessandro Manzoni: INTRODUZIONE. (Foligno, PG, Italia), Descrizione: Feltrinelli, Milano, 1992. Collana VECCHIA BUR GRIGIA 1695-1696. CAPITOLO SECONDO. Condizione: Gut. Informazioni sul venditore Considerato tra i massimi scrittori della nostra letteratura, fu autore di opere etico-religiose, storiche, poetiche. | Contattare il venditore IIED. Comune Giussano Comune Giussano, 1986. Descrizione: Condizione: New. Libreria Enrico (Tarquinia, VT, Italia), Descrizione: L'Unità, ROMA, 1983. Poi dal Parrino solo, sempre a lunghi pezzi, o a pezzettini frequenti, la spedizione di quel vicerè contro Piombino e Portolongone; poi il tentativo del duca di Guisa contro Napoli; poi la [p. 860 modifica]peste del 1656. (2011), ISBN 10: 8865963115ISBN 13: 9788865963111, Descrizione: Edizioni Clandestine, 2011. Editore: In un tempo, come l'attuale, di dolorosi e talvolta dilanianti assilli giudiziari e processuali, forse nessun testo può risultare all'ordine del giorno meglio di queste scarne e terribili pagine della Storia della colonna infame di Alessandro Manzoni. Ecco la traduzione di quella nota: "Giannone, così celebre per la sua utile storia di Napoli, dice che questi tribunali erano stabiliti a Tournai. Soiling on the side. Librodifaccia | Contattare il venditore ( I video di yesmilano.com 12 ) storia della colonna infame, piazza Vetra ed il patibolo - Duration: 10:37. Chè se io dicessi che non ci furono untori, che senza ragione si va a immaginar malizia degli uomini in ciò che fu punizion di Dio, si griderebbe subito che la storia è empia, che l’autore non rispetta un giudizio solenne. | Contattare il venditore Condizione: NEW. Rolf Kleikemper Codice articolo 130982. Salissures sur la tranche. Il Muratori, nel "Trattato del governo della peste". Condizione: nuovo. | Contattare il venditore Capitolo 2 - Storia della colonna infame - Alessandro Manzoni. I Classici Leggi «Storia della colonna infame» di Alessandro Manzoni disponibile su Rakuten Kobo. 98 pgs. 18x11. E in questa parte, è un rimedio; Dio ci liberi di dire: in tutto. Morì a Milano nel 1873. Condizione: Buone. Numero pagine 219. Effetto comunissimo, a que’ tempi, dello spirito di corpo, per il quale, ognuno, piuttosto che concedere che i suoi predecessori avessero fallato, faceva suoi anche gli spropositi che non aveva fatti. È vero che si trattava in quel caso di sventurati innocenti. Condizione: BUONO USATO. Feltrinelli, 2008. 20131101063758. ra i molti scrittori contemporanei all’avvenimento, scegliamo il solo che non sia oscuro, e che non n’abbia parlato a seconda affatto della credenza comune, Giuseppe Ripamonti, già tante volte citato. Newton Compton È vero che si trattava in quel caso di sventurati innocenti. Webster.it Ma chi non si maraviglierebbe di non vederne fatta menzione in questo luogo? Condizione: buone. Radicalmente legata al romanzo I promessi sposi, la vicenda avrebbe dovuto far parte del V capitolo del IV tomo dell'opera nella sua prima edizione, resa pubblica con il nome di Fermo e Lucia. Alessandro Manzoni - Storia della colonna infame (1840) Capitolo settimo. Condizione: Bon. Informazioni sul venditore Venne finalmente Pietro Verri, il primo, dopo cento quarantasett’anni, che vide e disse chi erano stati i veri carnefici, il primo che richiese per degl’innocenti così barbaramente trucidati, e così stolidamente abborriti, una compassione, tanto più dovuta, quanto più tarda. cm.11x18, pp.220, Corona. De Bibliotheca. EL ENVIO POR CORREO ORDINARIO (2,34 eur) NO CUENTA CON CÓDIGO DE SEGUIMIENTO POR LO QUE NO NOS HACEMOS RESPONSABLES EN CASO DE PÉRDIDA O EXTRAVÍO. italiano Copertina: sovracopertina leggermente logorata Pagine: ingialliteNote: normali segni del tempo. Il testo del. Così è avvenuto più volte, che anche le buone ragioni abbian dato aiuto alle cattive, e che, per la forza dell’une e dell’altre, una verità, dopo aver tardato un bel pezzo a nascere, abbia dovuto rimanere per un altro pezzo nascosta. II. Numero pagine 219. Universale Economica. Condizione: Buone. 18. | Contattare il venditore Italiana ITALIANO Piccola brossura tascabile, modesti segni del tempo alla copertina illustrata, quali dissolvenza, mende da conservazione e da lettura, velature chiare, intr. VERONESI SANDRO (illustratore). Condizione: buone. Descrizione: Bompiani, MILANO, 1942. NEWTON & COMPTON, 1993. copertina morbida. ENGLISH DESCRIPTION Book Condition: Used, Good. STELLA GIAN ANTONIO (illustratore). rif. ULIVI FERRUCCIO (illustratore). 19. Condizione: BUONO USATO. Tascabili Bompiani, 1985, Italy. Non si sa; e l’averla espressa, così affermativamente bensì, ma in versi, non ne sarebbe un argomento; perchè allora era massima ricevuta che i poeti avessero il privilegio di profittar di tutte le credenze, o vere, o false, le quali fossero atte a produrre un’impressione, o forte, o piacevole. Il perchè grande attenzion ci vuole affinchè non si rinnovassero più simili esecrande scene.” E quello che, non toglie il dispiacere, ma lo muta, è il veder che la persuasione del Muratori non era così risoluta come queste sue parole. Storia della colonna infame: Alessandro Manzoni: CAPITOLO SESTO . NE. Informazioni sul venditore (1986), Descrizione: Comune Giussano, 1986. Questa, come ognun sa, si regolava principalmente, qui, come a un di presso in tutta Europa, sull'autorità degli scrittori; per la ragion semplicissima che, in una gran parte de' casi, non … Introduzione di Maurizio Cucchi, XIII + 121 p., f.to cm 19,5x12,5, copertina flessibile. c. Fu poi citato spesso appiè di pagina in qualche edizione fatta dopo la morte del, PROCUL. Condizione: BUONO. Editore: Nani, Historia veneta; parte I, lib. Feltrinelli, Milano, 1992. Collana: Universale economica Feltrinelli. | Contattare il venditore Informazioni sul venditore bompiani. ST850Brossura editorialevolume come nuovo, con fascetta pubblicitaria158 pagine circaCopertina come da foto. Codice articolo 257246. Codice articolo 69986. Da: ULIVI FERRUCCIO (illustratore). OCCASIONI SICURE Condizione: buone. Biblioteca di Babele Condizione: Bon. Editore: N. pag. Codice articolo NW.7.52. Destinata dapprima a formare un capitolo del romanzo, ne fu poi avulsa e fu pubblicata come appendice all'edizione del capolavoro del 1840. (Brescia, Italia), Descrizione: , [Bompiani], 1942. Così, dove il veneziano dice: “in quel regno,” il napoletano sostituisce: “in questo regno;” dove il contemporaneo dice che vi [p. 859 modifica]“restano le fazioni quasi che intiere,„ il postero, che vi “restavano ancora le reliquie dell’antiche fazioni.„ È vero che, oltre queste piccole aggiunte o variazioni, si trovano anche in quel lunghissimo squarcio, come pezzi messi a rimendo, alcuni brani più estesi, che non son del Nani. La Newton Compton ha pubblicato I promessi sposi, La monaca di Monza e Storia della colonna infame. Milano, Bompiani 1942, cm.11x18, pp.220, br. BOMPIANI VARIA GENNAIO 1985 Binding sound and tight. Se alcuno gli avesse citata un’altra colonna, e un’altra iscrizione di Milano, come prova d’una sconfitta ricevuta da’ veneziani (sconfitta tanto vera, quanto il delitto di que’ mostri), certo il Nani si sarebbe messo a ridere. Ma, cosa veramente da non credersi, son presi da un altro quasi tutti, e quasi parola per parola: è roba di Domenico Parrino9, scrittore (alla rovescia di molt’altri) oscuro, ma letto molto, e fors’anche più di quello che sperava lui medesimo, se, in Italia e fuori, è letta quanto lodata la "Storia civile del regno di Napoli", che porta il nome di Pietro Giannone. ../Capitolo VI dopo avere accennato diverse storie di quel genere, "ma nessun caso", dice, "è più rinomato di quel di Milano, ove nel contagio del 1630, furono prese parecchie persone, che confessarono un sì enorme delitto, e furono aspramente giustiziate. 473. | Contattare il venditore Condizione: Ottime. RIZZOLI Cloth. (Alessandria, AL, Italia), Descrizione: Rizzoli, 1961. I Classici, 2015. STELLA GIAN ANTONIO (illustratore). Considerato tra i massimi scrittori della nostra letteratura, fu autore di opere etico-religiose, storiche, poetiche. Editore: Informazioni sul venditore (1997), Da: Erano due conseguenze naturali del non esserci complessi di leggi composte con un intento generale, che … | Contattare il venditore 100% 15. 21. Contacter le vendeur. (1942), Descrizione: Editore Valentino Bompiani, 1942. (1961), Da: 82. 2 Presentazione L’origine di quella che diventerà poi un’opera autonoma, con il titolo di Sto-ria della colonna infame, è da ricercarsi nella stesura del Fermo e Lucia. (1985), Descrizione: BOMPIANI VARIA GENNAIO 1985, 1985. copertina morbida. VOS. Schnitt leicht vergilbt (6866) NZ-WSB9-6PDS Sprache: Deutsch Gewicht in Gramm: 500. | Contattare il venditore Ammareal gives back up to 15% of this book's net price to charity organizations. Ma chi mai s’immaginerebbe che l’avvocato napoletano, dovendo raccontare altre sollevazioni, non di Barcellona, nè di Lisbona, ma quella di Palermo, del 1647, e quella di Napoli, contemporanea e più celebre, per la singolarità e per l’importanza degli avvenimenti, e per Masaniello, non trovasse da far meglio, nè da far più che di prendere, non i materiali, ma la cosa bell’e fatta, dall’opera del cavaliere e procurator di san Marco? Editore Valentino Bompiani, 1942. Editore: Rilegato. Condizione: NEW. Lo chiama “sventurato padre di famiglia, che, senza saperlo, portava su quell’infausto capo l’infamia e la rovina sua e de’ suoi”. (Bad Salzuflen, Germania), Descrizione: Feltrinelli, 2008. Leggi libri e audiolibri senza limiti* online e su iPad, iPhone e Android. CIVES. L' UNITA', 1993. copertina morbida. Numero pagine 219. Andrea Temporelli 14,270 views. Feltrinelli, Informazioni sul venditore veneziano, che in questo caso non poteva esser condotto da nessun riguardo a dire il falso, fu condotto a crederlo dall’autorità d’un’iscrizione e d’un monumento. | Contattare il venditore Editore: Non c’è da replicare: solo può parere strano che i poeti fossero contenti del permesso e del motivo. Informazioni sul venditore Reading Time: < 1 minute. ERGO. Slightly torn cover. Un altro istoriografo, ma in un campo più vasto, Batista Nani. Giannone, lib. Editore: Codice articolo TGL4-7197. Inizialmente progettato da manzoni come parte del quinto capitolo del quarto tomo dell’opera “Fermo e … 20131101063758 Considerato tra i massimi scrittori della nostra letteratura, fu autore di opere etico-religiose, storiche, poetiche. (1993), Da: Italian language. E quello che lo fa creder di più, è che attacca subito con quelle parole che abbiam già citate nello scritto antecedente, e che, per esser poche, trascriviam qui di nuovo: “Ho trovato gente savia in Milano, che aveva buone relazioni dai loro maggiori, e non era molto persuasa che fosse vero il fatto di quegli unti velenosi, i quali si dissero sparsi per quella città, e fecero tanto strepito nella peste del 16303.” Non si può, dico, fare a meno di non sospettare che il Muratori credesse piuttosto sciocche favole quelle che chiama “esecrande scene”, e (ciò che è più grave) innocenti assassinati quelli che chiama “inumani carnefici”. Informazioni sul venditore Collana VECCHIA BUR GRIGIA 1695-1696. uesta, come ognun sa, si regolava principalmente, qui, come a un di presso in tutta Europa, sull’autorità degli scrittori; per la ragion semplicissima che, in una gran parte de’ casi, non ce n’era altra su cui regolarsi. Codice articolo LDFNOR_002931. RIZZOLI, 1961. brossura. Era questa veramente l’opinion del Parini? Condizione: Buone. Audiolibri in Italiano e in lingua originale. 14. COME NUOVO MAI LETTO; COLLANA ITALIANA N? Corona ITALIANO II ediz., a cura di Giancarlo Vigorelli, n.4 della collana, pagine ingiallite ai bordi e con fioriture sparse, brossura editoriale flessibile, con fioritura, segni di usura ai bordi, mancanze alle punte anteriori, pieghe al dorso. Pages very good, sunned. Feltrinelli, Milano Signs of wear on the cover. Chi, non conoscendo altro di quello scrittore, prendesse questo ragionamento per misura del suo giudizio, s’ingannerebbe di molto. Tanto l’opinion contraria è radicata nelle menti, [p. 855 modifica]e la plebe credula al solito, e la nobiltà superba son pronti a difenderla, come quello che possano aver di più caro e di più sacro. 1 novembre 2013 Rizzoli Condizione: Gut. Informazioni sul venditore Libreria antiquaria Pagine Scolpite HINC. Codice articolo B-548-041. ENGLISH DESCRIPTION Book Condition: Used, Good. | Contattare il venditore Da: Condizione: Buono (Good). F. Gonin, Frontespizio dell'opera. ULIVI FERRUCCIO (illustratore). Corona. IIED. Corona ITALIANO N.4 della collana, a cura di Giancarlo Vigorelli, brossura editoriale morbida e con segni di usura da scaffalatura, pagine ingiallite ai bordi causa tempo e con sporadica fioritura, fioritura anche ai tagli. Universale Economica. Condizione: Good. 1. Mettersi in guerra con tanti, sarebbe un’impresa dura e inutile; e per ciò, senza negare, nè affermare, nè pender più da una parte che dall’altra, mi ristringerò a riferir l’opinioni altrui1." Dopo il Muratori, troviamo uno scrittore più rinomato di lui come storico, e (ciò che in un fatto di questa sorte parrebbe dover rendere il suo giudizio più degno d’osservazione di qualunque altro) storico giureconsulto, e, come dice di sè medesimo, “più giureconsulto che politico4”, Pietro Giannone. Texto en italiano. (1983), Da: EL ENVIO POR CORREO ORDINARIO (2,34 eur) NO CUENTA CON CÓDIGO DE SEGUIMIENTO POR LO QUE NO NOS HACEMOS RESPONSABLES EN CASO DE PÉRDIDA O EXTRAVÍO. le sue "Osservazioni", scritte nel 1777, non furon pubblicate che nel 1804, con altre sue opere, edite e inedite, nella raccolta degli "Scrittori classici italiani d’economia politica". Codice articolo 205108430. Prima Edizione. | Contattare il venditore Softcover. (BASSANO DEL GRAPPA, Italia), Descrizione: Condizione: New. 30. Condizione: NEW. iolibrocarmine Editore: La Newton Compton ha pubblicato I promessi sposi, La monaca di Monza e Storia della colonna infame. COME NUOVO MAI LETTO; COLLANA ITALIANA N? Il 21 giugno del 1630 a … Collana: Universale economica Feltrinelli.